Il progetto

A seguito della presentazione del Dossier regionale Caritas 2008 sulle povertà in Liguria, la Regione aveva colto l'importanza e la rilevanza dell'opera svolta dai Centri di Ascolto dislocati sul proprio territorio.


Attualmente oltre 90 Centri si occupano di ascoltare persone in difficoltà con i loro bisogni e le loro richieste, di accompagnarle, sostenerle, ma anche orientarle a quei servizi che meglio rispondono alle loro esigenze. Questa attività è svolta da quasi 1.000 tra volontari e operatori professionali specializzati, che ogni anno incontrano oltre 15.000 persone con problematiche spesso complesse e articolate.


Dalla constatazione della notevole diffusione territoriale dei Centri di Ascolto e dalle tante persone che bussano alle loro porte è partito il progetto PASSAPAROLA, promosso dalle Caritas Diocesane della Liguria e cofinanziato dalla Regione Liguria. Si tratta di dotare tutti i Centri di Ascolto di un computer per la raccolta dati attraverso un programma informatico fornito da Caritas Italiana, consentendo di archiviarli e renderli disponibili anche ad operatori di altri Centri di Ascolto. Se a livello diocesano questa possibilità offre una prospettiva di intervento coordinato delle attività dei Centri di Ascolto diocesano e parrocchiali sui singoli casi, a livello regionale avrà la funzione di dare voce a coloro che voce non hanno: i poveri.


Questo sito permette di effettuare delle elaborazioni sulla povertà incontrata dai Centri di Ascolto liguri su diverse scale territoriali. Le variabili disponibili potranno essere utilizzate per eventuali approfondimenti a carattere regionale, ma potranno anche essere disaggregati per province, per comuni, per distretti socio-sanitari e per diocesi, sino ad arrivare alle informazioni del singolo Centro di Ascolto.


Sempre per coloro che per lavoro o per curiosità volessero approfondire il contesto generale nel quale la povertà affonda le sue radici, potranno analizzare i principali indicatori della struttura e dinamica di popolazione residente sul territorio desunti dai dati ISTAT. Il sito potrà inoltre essere utilizzato anche come motore di ricerca per sapere dove si trova il Centro di Ascolto più vicino al quale rivolgersi in caso di necessità. Il progetto PASSAPAROLA nella sostanza mette a disposizione dei numeri, sarà compito delle persone impegnate nella lotta alla povertà, a tutti i livelli e ognuno per il suo ruolo, dare un volto e una voce a questi dati per richiamare all'urgenza di una risposta solidale la comunità civile ed ecclesiale.

con2b.it